Barrique

di

Una parola a settimana per comporre un “lessico minimo” per l’approccio al vino da parte dei non addetti ai lavori.

 

Barrique: Termine entrato prepotentemente negli ultimi anni nel gergo enologico italiano, con alcuni neologismi derivati (linguisticamente indigesti: vino barricato, ad esempio), che si riferisce a piccole botti (225 litri) di rovere proveniente dal Massiccio Centrale, usate tradizionalmente in Francia per favorire l’affinamento di vini di buona struttura.

0 Commenti

Lascia un commento